Il testo italiano, tradotto all’interno anche in inglese, tedesco, spagnolo, francese, è una pratica guida turistica studiata per illustrare il territorio dei 15 Comuni (Banari, Bessude, Bonnanaro, Bonorva, Borutta, Cheremule, Cossoine, Giave, Mara, Padria, Pozzomaggiore, Semestene, Silico, Thiesi, Torralba) costituenti l’ex Comprensorio del Meilogu, una delle aree geograficamente più omogenee e storicamente più antiche della Sardegna.