Nell’ambito dell’attività didattica promossa dalle Soprintendenze per avvicinare i giovani alla cultura, ed in particolare al nostro patrimonio culturale, la Soprintendenza di Milano ha pubblicato un interessante volumetto scritto da Ivana Novani e illustrato da Federica Lavagnini. Vi è immaginata l’ipotetica visita all’antico e storico Palazzo Besta in Valtellina, da parte dei genitori di una bambina che non manifesta alcun interesse a quest’iniziativa. Mentre aspetta i genitori in giardino, la bambina viene avvicinata da una coetanea vissuta secoli addietro e appartenente alla famiglia che abitava il Palazzo. Con la fantasia, le due giovani protagoniste accompagnano anche i lettori in una visita minuziosa del palazzo, creando i presupposti per riviverne i fasti e la vita della famiglia che vi abitava.